Il mondo dei fiori e dei salici – Masuda Sayo

Autobiografia di una geisha.

autobiografia di una geisha

Per chi ha letto Memorie di una geisha, dico subito che questa storia è molto meno romanzata, anzi, è veramente cruda e molto reale.

Masuda Sayo inizia a raccontare la sua storia dai primi ricordi che ha, quando, ancora bambina, lavorava da dei proprietari terrieri come bambinaia. La vita era già dura per lei, venduta poi dalla madre e dallo zio ad una casa di geisha delle terme (ne avevo un po’ parlato anche qui).

Masuda è sempre alla ricerca della libertà come donna dalla schiavitù della prostituzione, ma alle prese con la difficoltà di avere un passato sempre presente da cui è difficile riscattarsi. Un passato che non è mai stato una sua scelta. Infatti, anche dopo aver abbandonato i panni della geisha e aver trovato l’amore, deve continuamente rinunciare ad avere una vita “normale” per evitare che si scopra che lei era una geisha.

Il libro è scritto in modo molto semplice e diretto, Masuda Sayo ha infatti imparato a scrivere solo a 30 anni e nella versione giapponese il libro è scritto tutto in hiragana (la scrittura sillabica più semplice, senza uso di kanji). Si potrebbe quindi leggere molto in fretta ma io, a causa degli argomenti anche difficili affrontati, ho preferito leggerlo pian piano. Le scene sono tutte descritte in modo molto diretto.

Ne consiglio la lettura a chi vuole approfondire l’argomento e avere una idea molto realistica di come venivano trattate le bambine non desiderate e in generale la povera gente in Giappone a inizio 1900. Ritengo però che sia per stomaci un po’ forti, se siete alla ricerca di una lettura d’evasione forse è meglio un romanzo di un altro tipo.

  • Editore: O barra O edizioni 2014
  • Titolo originale: 芸者、苦闘の半生涯, Geisha, kutō no hanshōgai
  • Prima pubblicazione: 1957
  • Pagine: 178
  • ISBN: 9788897332671
Loading spinner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.