Echi in tempesta – Christelle Dabos

Il quarto libro della saga de L’attraversaspecchi, il finale della saga ci porta finalmente a capire cosa sono questi Echi in tempesta?

echi in tempesta

Ofelia e Thorn hanno finalmente scoperto il loro amore, che rimane comunque molto poco sdolcinato e questo mi piace.

Siamo ancora a Babel, e stavolta Ofelia vuole entrare in tutti i modi nell’Osservatorio delle Deviazioni per capire cosa stanno cercando davvero lì. A quanto pare sembra abbiano il Corno dell’Abbondanza con il quale cercano di ripetere le gesta di “Dio”. Anche Thorn entra nell’Osservatorio, ma come controllore delle finanze, quindi i due dovranno fingere un’altra volta di non conoscersi.

Mi piace davvero questo mescolare elementi delle mitologie note in una storia nuova, alla fin fine restano i nomi ma per la maggior parte le cose che succedono hanno poca attinenza con le storie che conosciamo.

Ho letto anche Echi in tempesta molto velocemente, volevo davvero vedere come andava a finire e non sono stata delusa. Il finale abbastanza imprevedibile mi è piaciuto, le domande hanno trovato una risposta e il mondo pare finalmente pacificato. Potrebbe esserci un quinto libro? Non ne ho idea, ma devo dire che la cosa non mi dispiacerebbe.

In ogni caso una volta finito sono stata quasi una settimana senza leggere nulla perché non trovavo niente che mi facesse voglia dopo una saga tutto sommato intensa (parliamo di più di 2000 pagine, anche se è scritto molto largo).

Lo consiglio?

Se siamo arrivati al terzo libro della saga, La memoria di Babel, non possiamo ovviamente fare a meno di leggere anche Echi in tempesta. Fidatevi, volete sapere come va a finire.

  • Edizione: edizioni e/o, 2020
  • Titolo originale: Le Passe-Miroir Vol.4, La Tempête des échos
  • Prima edizione: 2019
  • Pagine: 568
  • ISBN: 9788833572239
Loading spinner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.