Ho voluto la bicicletta – Mariateresa Montaruli

In un momento di quasi sportività ho letto questo libro scritto dall’autrice del blog Ladra di biciclette.

ho voluto la bicicletta

La prima parte è molto divertente, racconta di come Mariateresa Montaruli ha iniziato ad andare in bicicletta ed è diventata una blogger di cicloturismo. Seguono alcuni capitoli con consigli di comportamento (mai sorpassare gli uomini) e discussioni di abbigliamento (mettere o non mettere gli slip sotto i pantaloncini da ciclista).

Mi sono molto divertita a leggere questa parte, ma quella che mi è piaciuta di più è stata la seconda parte di Ho voluto la bicicletta, in cui l’autrice racconta alcune uscite e percorsi per le biciclette, in varie regioni d’Italia (ed Europa).

Per ogni percorso c’è anche un breve descrizione tecnica: dislivello, tipo di fondo, bicicletta consigliata. Segue poi il racconto dell’uscita, in cui sembra quasi di pedalare di fianco a lei che ti racconta cosa vede.

Il vero focus delle sue uscite sembra essere proprio il paesaggio, come se tutti gli allenamenti che sicuramente deve aver fatto prima di affrontare certe salite, servano proprio a poter andare in alcuni posti e apprezzare la bellezza di quello che ti scorre attorno pedalando.

Mi sono rimaste in mente un sacco di belle immagini che mi farebbe molta voglia di vedere, prima tra tutte la fioritura dei meli in Val Venosta, per poter pedalare come in mezzo alle nuvole. Poi un sacco di boschi e corsi d’acqua da seguire.

Personalmente uso la bicicletta principalmente per fare commissioni e, pre-Covid, anche per prendere il treno e andare al lavoro. Andare in bici tutti i giorni un po’ mi manca, dopo questa lettura mi sento motivata a usare la bici anche solo per fare un giro e vedere qualcosa.

lo consiglio?

Se volete conoscere alcuni paesaggi da un punto di vista inedito e vi piace la bicicletta direi proprio che lo dovreste leggere.

  • Edizione: Vallardi 2021
  • Pagine: 222
  • ISBN: 9788855054294

Loading spinner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.